mondo

Blogs

  • CHISSÀ PERCHÈ...
    In un recente panel su YouTube, segnalatomi dagli amici del gruppo...
    • Giuseppe Cozzolino
    • Updated:
    • 1 min read
  1. Intelligenza artificiale e lavoro

    Una soluzione al rischio disoccupazione di massa, la forni Corbyn proponendo una sorta di tassa annuale sui robot nelle grandi aziende per sostenere un reddito di cittadinanza universale (o almeno per tutti i cittadini espulsi dall'IA fuori dal mercato del lavoro).
    Alla fine, l'esistenza di un mercato interno di consumatori che compri le merci prodotte è nell'interesse primario delle aziende (sempre che in un mondo con IA abbia ancora senso parlare di denaro e quindi di masse necessarie a...
  2. VINTAGEVERSE PROJECT: A come ARGOS 7

    (Cominciamo a parlarvi del Vintageverse Project attraverso i personaggi che ne sono stati e ne saranno protagonisti, sotto forma di racconti, romanzi e serie a fumetti. Iniziamo da questo primo character già al centro di una miniserie a fumetti nel 2009, scritta da me e illustrata da Andrea Rovati).
    Logo.jpg


    Roma, 1962. Steve Van Drake è un giovane attore italiano specializzato in B- Movies (il suo vero nome è Stefano Dragonis), in apparenza uno dei tanti divetti...​
  3. La lingua di Dio: il simbolo come via di saggezza

    Guénon ha affermato che il disordine apparente concorre a un ordine maggiore.

    Leggo spesso delle belle analisi politiche, più o meno azzeccate, che scendono nei particolari di situazioni che, personalmente, farei fatica ad analizzare nelle loro mille sfaccettature. A parte alcuni contatti coi quali condivido la visione d'insieme, noto che proprio questa manca in molti dei post letti finora.
    Ciò che è assente è l'analisi metafisica di ciò che stiamo attraversando.
    I più scettici, gli atei o...
  4. Massoneria sì? Massoneria no? Massoneria boh?

    Chiunque abbia una visione non allineata col sistema, si becca ben presto la patente di complottista. E infatti io me la sono beccata più volte, declinata nelle formule più disparate, dall'immancabile sfottò "gomblotto!" all'accusa di terrapiattismo, e insomma tutto il campionario che ogni apota puntualmente deve sciropparsi.
    Personalmente, non mi riconosco in nessuna categoria. Non mi sono mai sognato di mettere in dubbio la rotondità della Terra (se non altro perché camminare su una...
    Il fatto é che MMD é stato "trovato" adesso, non mesi fa. Perché se il fatto fosse avvenuto mesi fa sarebbe stata incolpata la Russia, dato che, con grande clamore, i media hanno dato la notizia che nel covo c'era un libro su Putin. Adesso la gente se ne frega di "ha stato Putin" e allora....vai di Massoneria!!
     
  5. Povero cannolo..... Povero me

    Potrei soprassedere, sul mondo che cambia, sulle visioni più ampie, sull'apertura di nuove religioni, sul fatto che escono dal cilindro, guerre e virus. Posso sopportare chi insiste per genitori 1,2,3,chi dice che la mafia è sconfitta, chi dice che gli sbarchi sono una necessità, per la nostra cultura. Posso accordare che si tolgano i crocefissi le foto del papa e del presidente. Mi sta bene il gaypraid e le fiere arcobaleno.....
    Ma ieri per l'ennesima volta, ho assistito alla cosa, più...
    quando studiavo e vivevo a Messina, ogni anno ospitavamo i ragazzi di BEST, associazione studentesca presente in tutta europa, venivano quidi da ogni dove: dicevamo loro che CANNOLO IS A KIND OF RELIGION, WHICH IS NOT IN CONTRAST WITH THE OTHER RELIGIONS OF THE WORLD
    :-D
     
  6. LA SAI L'ULTIMA?

    mmd.jpg
    Tra le barzellette più raccontate in Italia ci sono quelle che vedono come protagonisti gli appartenenti all'Arma dei Carabinieri.


    Una di queste barzellette ci narra di un carabiniere che, mentre sta passeggiando, vede un collega a capo chino che sta camminando avanti e indietro su una grande piazza. Incuriosito gli si avvicina e gli chiede cosa stia facendo e l'altro gli spiega che gli è caduto l'orologio e lo sta cercando. Di conseguenza il collega si offre di aiutarlo nella...
  7. Il vecchietto dove lo metto

    Faccio una premessa: detesto quelli dell' “Io l'avevo detto”. La facoltà di prevedere il futuro, qualora esistesse, dovrebbe avere impieghi migliori della vanteria da Bar Sport. Eppure non posso nascondere una maligna soddisfazione nel riconoscere di aver profetizzato, più volte nell'ultimo anno e mezzo, che Joe Biden non sarebbe arrivato a fine mandato. Cosa che, secondo me, sta realmente accadendo.


    Certo, i motivi per cui avevo emesso questo giudizio erano altri: contavo più che altro...​
    Infatti, la CNN sulla questione dei documenti trovati nel garage di Biden ha commentato "Questo non creerà nessun problema per il presidente, certo che la sua candidatura alle prossime elezioni é fortemente compromessa"". D'altra parte non potevano infilare nel letto del vecchietto una tro..a, non sarebbe stato credibile.😂😂😂
     
  8. Perché condannerei un boss alla pena di morte

    Come la maggioranza delle persone, sono tendenzialmente contrario alla pena capitale. Anche per quei casi in cui la pancia urla che un tal crimine andrebbe punito con la sedia elettrica. Ad esempio la pedofilia: se dovessi ascoltare la pancia, i pedofili li farei appendere, ma se ascolto il cervello so che possono essere resi innocui senza spargimento di sangue.
    E allora perché dico che un superboss mafioso lo condannerei a morte? Per via della sua pericolosità. Mi spiego. Anni fa, quando...
  9. Lo Stato-Mafia

    Quello del titolo non è un derby, anzi. Né un riferimento all'abusata trattativa, quella che tanto ha fatto arrabbiare il cosiddetto presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. È proprio un'entità unica, il cui trattino è più un trait d'union, alla francese, che un elemento divisorio. Anche perché, ormai, gli stessi vertici delle due organizzazioni farebbero molta fatica a individuare dove finisce l'uno e inizia l'altra.

    Non ho intenzione di tornare sul merito del cosiddetto...​
  10. La povertà e la ricchezza alla luce di Biagio Conte

    In questi giorni si è parlato tanto di Benedetto XVI, della sua immensa cultura e della sua spiritualità raffinata. Ma in questi giorni è venuta a mancare una figura religiosa complementare alla sua, quella di fratel Biagio Conte.
    Sia Ratzinger che Biagio Conte, pur diversissimi, sono complementari. Sono figure "medievali". Benedetto XVI richiamava, con la sua grandissima preparazione, le grandi figure domenicane tra cui spicca San Tommaso d'Aquino. Biagio Conte, inutile dirlo, ricorda San...
  11. Progetto VINTAGEVERSE: cos'è...

    Con questo nuovo Blog vi parleremo di un progetto alquanto ambizioso: la realizzazione di un Lab di scrittori e disegnatori che svilupperanno racconti illustrati e storie a fumetti legate ad un mio Universo Fantastico ambientato nell'Italia e nel Mondo degli Anni 60 (sfociato nel 2008 in un primo albo a fumetti: LE AVVENTURE DI ARGOS 7). Un omaggio alla Cultura Pop di quel periodo che ha contribuito alla mia formazione di autore: I vecchi Fumetti della Marvel, i Telefilm come STAR TREK...
  12. ... E poi un giorno il mondo cambiò: senza rivoluzioni e rumore; la scuola di mio figlio faceva corsi di cinese, le app mi suggerivano sconti per il Capodanno cinese, Emirates aumentava i voli per la Cina per lo stesso evento.

    Gli USA producevano tv catastrofista (a tema droghe e sparatorie, i loro maggiori prodotti, almeno nell'immaginario collettivo).
    Il presidente e l'ex presidente degli USA erano sotto indagine di un procuratore speciale.

    Noi -che avevamo il polso della storia-...
    • Like
    • Love
    Reactions: Gabriella, Lorena Dell'Antone, Mara Pitrone and 24 others
  13. ADDIO LOLLO !!!

    "Non avevo la passione per il cinema. L'ho fatto per aiutare la mia famiglia. Eravamo sfollati a Roma e bisognava mangiare. Erano gli anni in cui si prendevano gli attori dalla strada. Delle persone mi hanno fermata all'uscita dalla scuola chiedendomi se volevo fare del cinema e io ho risposto di no, che non mi interessava. Poi mi hanno offerto mille lire al giorno e quello mi ha convinto a fare l'attrice."

    Sex Symbol con una vena Intellettuale, Gina Lollobrigida, è stata una delle...
  14. Una presa in giro di nome Mafia (di Franco Marino)

    Ho scritto più volte che il covid va ringraziato perché ha fatto uscire l'umanità - quella positiva e quella negativa - per quello che è e perché ha svelato come non ci sia alcuna differenza tra lo Stato e la Mafia. E' stato un momento di verità che ha fatto luce di tutte le fesserie che ci erano state raccontate fino a quel momento. Tra le tante, quella della fantomatica lotta ad un fantomatico gruppo di delinquenti semianalfabeti che, mentre vengono cercati da tutto il mondo, mandano...
  15. Galadriel e Arwen, luci di speranza per tempi diversi

    Chiunque abbia letto il Signore degli Anelli si è imbattuto nella complessità dei personaggi, ma anche nel loro valore simbolico all'interno dell'opera.
    Il simbolo "si fa carne", potremmo dire, nei protagonisti del mondo tolkieniano e ognuno ci indica in che direzione procedere.
    All'interno della storia, le donne non sono tantissime e possiamo individuarne facilmente tre: Galadriel, Arwen e Eowyn. Ognuna di queste donne ha un ruolo nella storia, ognuna sa comunicarci qualcosa su noi, a...
  16. Dante e il "pensiero di destra italiano"

    Il ministro Sangiuliano rivendica Dante come "nostrissimo": lo definisce come il "fondatore del pensiero di destra italiano". A sinistra hanno Dario Fo? Tié li freghiamo. Rivendichiamo Dante.
    Ora, questa è un'operazione simile a quella fatta su Tolkien che per anni fu rivendicato dalla destra quando non direttamente dal neofascismo, pur essendo Tolkien assolutamente antifascista (cattolico, conservatore, si definiva "anarchico o per la monarchia" e mandò a cagare l'editore tedesco quando gli...
  17. Rivoluzioni e rivolte

    Sia perché le loro competenze sono superiori alle mie - dalle mie parti si dice "fattela con chi è meglio di te e pagagli le spese" - e sia perché il flusso degli eventi si prestava ad ipotesi di difficile interpretazione, sugli eventi in Brasile ho preferito lasciare il campo libero a latinoamericanisti come il prezioso @Gabriele Germani o chi, come @vonTannenberg, per esperienza professionale o passione personale ha avuto a che fare con questi posti. Ma ci si può...
    Pepe Escobar parla di "sventata Maidan" brasiliana. Interpretazione semplicistica.
     
    Infatti. Il colpo di Stato di Maidan fu una vera rivoluzione colorata, fatta pagando sistematicamente gente per stare in piazza e bloccare il Paese sino allo scontro e alla crisi risolutiva. A Brasilia ci sono andati per qualche ora, senza alcuna regia seria né armi come si deve. Evidentemente non c'erano piani e capi degni di questo nome.
     
  18. Sulle serie netflix e l'Oriente

    Di recente ho visto la seconda stagione di "Alice in borderland" su Netflix (serie che consiglio assolutamente se non siete deboli di stomaco), ad avermi incuriosito di questa serie sono le specificità antropologiche e socio-culturali che emergono.

    Sono solito guardare serie tv extraeuropee su Netflix proprio per ricavare informazioni su usi e costumi dei popoli.
    L'idea che mi sono fatto vedendo serie coreane, thailandesi o cinesi (di cultura cinese, ma magari ambientate fuori) è che...
  19. Uomini e topi. L'esperimento "Universo 25".

    Dalla bacheca Facebook di Edoardo de Blasio e Mauro Bertamé

    L'esperimento "Universo 25" è uno degli esperimenti più terrificanti nella storia della scienza, che, attraverso il comportamento di una colonia di topi, è un tentativo da parte degli scienziati di spiegare le società umane.
    L'idea di "Universo 25" è venuta dallo scienziato americano John Calhoun, che ha creato un "mondo ideale" in cui centinaia di topi avrebbero vissuto e riprodotto. Più specificamente, Calhoun costruì...
    Semplicemente agghiacciante. Ci sarà sempre chi negherà la liceità di estendere le conclusioni di un esperimento coi topi alla società umana, ma le similitudini sono terribili. E, alla fine, parallele a quanto, anche prima, grandi menti avevano predetto.
     
  20. Una delle grandi occasioni perse dall'umanità: l'esperanto.
    In un mondo ideale avremmo avuto una lingua veicolare universale conosciuta bene da tutti; affiancata allo studio superficiale di tante altre lingue nel corso della vita scolastica, universitaria e lavorativa.

    Tutto questo garantendo e tutelando lingue e dialetti a rischio estinzione.
    • Like
    • Love
    Reactions: Mara Pitrone, Vittoria Allegretti, Lucia Macali and 22 others
Top